Poste e Artisti Insieme Nel Territorio 2 La seconda edizione del Progetto di Street Art di Poste Italiane

Data evento: 
Domenica, 28 Gennaio, 2018 - 23:30

 

Poste e Artisti Insieme Nel Territorio 2
La seconda edizione del Progetto di Street Art di Poste Italiane

 

Poste Italiane è alla ricerca di street artist per realizzare murales sulle facciate di 20 uffici postali in tutta Italia nell'ambito del progetto P.A.I.N.T. (Poste e Artisti Insieme Nel Territorio). Per gli artisti selezionati è previsto un gettone di presenza, il rimborso delle spese (logistica e materiali) e il coinvolgimento in eventi con i media e le autorità locali.
I murales realizzati nella prima edizione del progetto sono disponibili al seguente link www.pptart.net/paint1.
Per maggiori informazioni è possibile scrivere a poste@pptArt.org, consultare il sito www.pptart.net/paint2 oppure scaricare il bando allegato.

 

Il Progetto PAINT di Poste Italiane (Poste e Artisti Insieme Nel Territorio) ha permesso di realizzare un’importante strategia di valorizzazione degli Uffici Postali dislocati su tutto il territorio nazionale attraverso la decorazione delle pareti esterne a opera di Street Artist italiani e stranieri. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito del progetto www.pptart.net/paint2.
Dato il grande successo dell’iniziativa, Poste Italiane ha deciso per il 2018 di procedere alla realizzazione della seconda edizione del progetto PAINT che consiste nella:
- Decorazione delle pareti esterne di altri 20 Uffici Postali attraverso murales;
- Decorazione di 100 Cassette Postali.
L’obiettivo confermato per PAINT 2 è avvicinare i cittadini al mondo di Poste Italiane utilizzando il linguaggio universale dell’arte per rendere più belli, confortevoli e accoglienti i luoghi di contatto con gli utenti dei servizi offerti da Poste Italiane.

Termine ultimo per la presentazione delle proposte.
Entro le h. 24.00 di domenica 28 gennaio 2018: inviare le proposte a poste@pptArt.org
Le proposte ricevute dopo tale scadenza non verranno prese in considerazione.

 

Allegati: