Ambientazione moda / GHIRARDOSI LUCA

Disciplina:

Ambientazione moda

AA:

2019

E-mail:

lucaghirardosi@ababrera.it

Programma del corso:

Allestire è il focus del corso,nella più ampia definizione di predisporre la trsformazione di uno spazio per lo svolgimento di un particolre evento, in particolare allestire per la moda significa incidere profondamente nella comunicazione di tutta la filiera del prodotto, dalle materie prime fino al consumatore finale.Lo 'spazio'  è il punto di partenza, analizzato nell'accezione teorica e pratica, che in continua e indispensabile trasformazione accoglie e enfatizza i contenuti della "moda", rivisitato per occasioni e destinazioni d'uso, si mette al servizio del racconto della moda, i temi saranno:

LO SPAZIO TECNICO - la proposta dei nuovi prodotti a designer e adetti ai lavori, le fiere dei filati, dei tessuti e degli accessori

LO SPAZIO SPETTACOLO - la presentazione delle nuove collezioni alla stampa e ai buyer, a sfilata, la presentazione statica, lo stand in fiera

LO SPAZIO COMUNICAZIONE - trasferimento di contenuti del marchio e in particolare della collezione al retail, lo showroom monomarca o plurimarca

LO SPAZIO SOGNO - l'interpretazione del fotografo per campagne pubblicitarie e redazionali, il set  per lo shooting fotografico.

LO SPAZIO SEDUZIONE/ATTRAZIONE - il prodotto e il consumatore finale, il punto vendita, negozio/boutique, la vetrina

LO SPAZIO STORIA - la moda come concetto artisctico, sociale e culturale, le grandi mostre sulla moda, retrospettive e tematiche

 

Particolare approfondimento sarà rivolto all'analisi teorica delle mostre, retrospettive o tematiche, occasione di storicizzare il fenomeno della moda nei suoi aspetti creativi, sociali e culturali,  e di puntualizzare verso un vasto pubblico fenomeni e trsformazioni del costume. Saranno proposte presentazioni digitali con testi, immagini e video

Il corso prevede un'esercitazione pratica, la progettazione individuale di allestimento con l'obiettivo di trasformare  uno spazio dato per uno specifico scopo, saranno richiesti, ricerca iconografica, sviluppo ideativo, schizzi preliminari, visualizzazioni definitive, disegni e schemi tecnici, campionatura di colori e materiali.

Bibliografia:

Marchetti L., Segre Reinach S., Exhibit! Lamoda esposta: lo spazio della mostra e lo spazio della marca, Milano, Bruno Mondadori, 2017

Renzi R., Allestire per la moda. Architettura, città, moda,  Firenze, EDIFIR, 2011

Giammarresi G., La moda e L'architettura, Milano, Mondadori Electa, 2008

Zanon R., Allestimento per la moda, Padova, CLEUP, 2003

Caratteristiche del corso:
Obbiettivi dl corso:
Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
 
Curriculum professionale:
Curriculum
Note Docente

2° semestre - mercoledì dalle 9 alle 14 - aula 55 - elaborato progettuale - verifiche individuali periodiche

Allegati pubblici