Tecniche performative per le arti visive / AMBIVERI VALERIO

Disciplina:

Tecniche performative per le arti visive

AA:

2019

E-mail:

valerioambiveri@ababrera.it

Programma del corso:

Il corso è strutturato in due momenti: una parte laboratoriale in cui si sperimenteranno, con semplici esercizi, la consapevolezza del corpo, del corpo in movimento, del corpo nello spazio, del corpo in relazione, dell’improvvisazione.

Nella seconda parte si affronterà con lezioni teoriche il tema dell’“Autoritratto come messa in gioco di sé” toccando gli argomenti fondanti del fare: l’artista, l’opera, l’ispirazione, il tempo contemporaneo.

 

Verranno seguiti i progetti performativi individuali che costituiranno il materiale d’esame.

 

Bibliografia:

"Il corpo nell'arte contemporanea", Sally O'Reilly, Piccola Biblioteca Einaudi

"Il corpo dell'artista" a cura di Helena Reckitt, Phaidon

 

Verrà fornita la bibliografia specifica di ogni lezione teorica

Caratteristiche del corso:
Obbiettivi dl corso:

Il corso si prefigge di intraprendere un’esperienza performativa inerente alla propria ricerca d’artista, volta alla realizzazione di una o più azioni da presentare come live, video-documentazione o video-performance.

Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
 
Curriculum professionale:
Curriculum
Note Docente
Allegati pubblici