Storia dell'arte contemporanea 1 / SANNA ANGELA

Disciplina:

Storia dell'arte contemporanea 1

AA:

2019

E-mail:

angelasanna@ababrera.it

Programma del corso:

PROF. ANGELA SANNA / Corso di Storia dell’arte contemporanea 1

Anno accademico 2019/2020 / Primo semestre

Orario:

Martedì 14,00-16,00 / aula 21b

Mercoledì 9-10 / aula 21

 

Il corso verterà sulle avanguardie storiche del Novecento. Ne metterà in evidenza alcuni aspetti fondamentali, dai contesti storico-culturali in cui nascono al loro raggio d’azione, dai linguaggi formali alle poetiche, dalle reciproche contaminazioni alle loro rispettive peculiarità. 

Se non sarà possibile, in questa sede, prendere in considerazione l’intero panorama delle avanguardie, l’obiettivo del corso sarà ricostruire quel clima inconfondibile e rivoluzionario dei primi decenni del XX secolo che ha aperto la via all’arte contemporanea lasciando un’eredità sempre in atto.

Seguendo una traccia cronologica e privilegiando le vicende della pittura e della scultura – senza tuttavia tralasciare le connessioni con le altre discipline - si focalizzeranno le esperienze salienti e i protagonisti di alcuni movimenti: dal Futurismo al Cubismo, dalla Metafisica a Dada fino al Surrealismo. Il tutto in un’ottica di analisi che vada oltre luoghi comuni, schematizzazioni manualistiche, interpretazioni semplicistiche.

Le lezioni si svolgeranno secondo un metodo di lavoro che favorirà il dialogo tra docente e studenti e che si appoggerà sulla proiezione di immagini, video, documentari, oltre alla lettura di testi programmatici e di scritti d’artisti. Compatibilmente con il tempo a disposizione si potranno programmare visite a mostre e/o musei.

Le lezioni, così strutturate, saranno particolarmente adatte agli studenti che frequentano per la prima volta un corso di Storia dell’arte contemporanea e che cercano un approccio non manualistico né strettamente propedeutico alla materia.

Bibliografia:

Per l’esame, che consiste in un colloquio orale, si richiede: 1) la conoscenza degli argomenti trattati durante il corso; 2) la lettura approfondita di uno scritto d’artista a scelta (per esempio: scritti di Boccioni, Duchamp, Breton, Magritte, De Chirico, etc.); 3) lo studio di un buon manuale di Storia dell’arte in particolare i capitoli incentrati su tutta la prima metà del XX secolo (dalle avanguardie alla seconda guerra mondiale). Qui di seguito alcuni esempi di manuale:

- DE VECCHI-CERCHIARI, Arte nel tempo, vol. III, Bompiani, Milano, ultima edizione.

- DE VECCHI-CERCHIARI, I tempi dell’arte, vol. III, Bompiani, Milano, ultima edizione.

- C. BERTELLI, G. BRIGANTI, A. GIULIANO, Storia dell’arte italiana. Dal Romanticismo alle correnti contemporanee, Bruno Mondadori, ultima edizione.

- N. Frapiccini, N. Giustozzi, Le storie dell’arte: 3, HOEPLI, ultima edizione.

- Hal Foster, Rosalind Krauss, Yve-Alain Bois, Benjamin H. D. Buchloh, David Joselit, Arte dal 1900.Modernismo. Antimodernismo. Postmodernismo, Zanichelli, Seconda edizione, a cura di Elio Grazioli, 2013.

E’ possibile concordare con il docente un altro manuale.

Per la bibliografia di orientamento vedi il file allegato: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA 1 - PROF. SANNA - BIBLIOGRAFIA FACOLTATIVA DI ORIENTAMENTO

Caratteristiche del corso:
Obbiettivi dl corso:
Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
 
Curriculum professionale:
Note Docente

Per la bibliografia di orientamento vedi allegato: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA 1 - PROF. SANNA - BIBLIOGRAFIA FACOLTATIVA DI ORIENTAMENTO

Per contattarmi scrivetemi pure al seguente indirizzo: dangel.sanna@tiscali.it