Estetica / SPINOSA DOMENICO

Disciplina:

Estetica

AA:

2019

E-mail:

domenicospinosa@ababrera.it

Programma del corso:
Presentazione e programma d'esame:
 
Polisemia del termine “estetica”
 
Il corso mira a fornire un quadro introduttivo per l’analisi teorico-storica dell’esperienza estetica analizzando alcuni tra i suoi "classici" problemi teorici: la questione della nascita settecentesca dell'estetica; gli oggetti dell'estetica; il lessico dell'estetica; i rapporti e le intersezioni tra l'estetica e altre discipline umanistiche, in riferimento soprattutto all'epistemologia; l'affermarsi, nella cultura della seconda metà del Novecento e del primo decennio del nostro secolo, di nuove tendenze di ricerca, in cui assume una sua centralità la questione dei diversi tentativi di chiarire l'oggetto teorico "arte". In particolare, quest'anno verrà presa in esame la figura di Luciano Fabro.
Bibliografia:
Riferimenti bibliografici:
 
E. Franzini, M. Mazzocut-Mis, Estetica. I nomi, i concetti, le correnti, Mondadori, Milano 2000².
 
L. Fabro, Arte torna arte. Lezioni e conferenze 1981-1997, Einaudi, Torino 1999.
 
Lettura consigliata:
 
L. Cherubini, R. Pulejo (a cura di), Luciano Fabro. Maestro torna maestro, Silvana ed., Cisinello Balsamo (MI) 2013.
 
Saranno inoltre messi a disposizione degli studenti passi scelti da classici della storia dell’estetica che verranno letti e commentati a lezione.
Caratteristiche del corso:
Obbiettivi dl corso:
Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
 
Curriculum professionale:

Docente di Estetica presso l'Accademia di Belle Arti di Brera e presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi dell'Aquila; ha insegnato presso l'Accademia di Belle Arti di L'Aquila, di Sassari e di Venezia.

Presso la "Scuola Superiore per l’Alta Formazione Universitaria" dell'Università 'Federico II' di Napoli, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in "Filosofia, ecologia e teoria delle scienze umane negli scenari della globalizzazione" (tutor: prof. Edoardo Massimilla), discutendo la tesi sulle concezioni estetiche e di psicologia dell’arte del filosofo neokantiano Hugo Münsterberg. Ha perfezionato gli studi presso l’Harvard University e l’Humboldt Universität. Fa parte del comitato direttivo di "Parol. Quaderni d'arte e di epistemologia" (Mimesis ed.) e della collana "Cinema ed estetica cinematografica" (Aracne ed.); è membro della segreteria di redazione di "Archivio di storia della cultura" (Liguori ed.). Collabora, inoltre, con "Estetica. Studi e ricerche" (Il Mulino ed.) e "Segnocinema". Ha scritto saggi sul pensiero di Ernst Cassirer, Hermann Cohen, Hugo Münsterberg, Jean-Luc Nancy, Susan Sontag, Jakob von Uexküll come anche sul cinema di Nuri Bilge Ceylan, Rainer Werner Fassbinder, Werner Herzog.

È membro ordinario della Società Italiana d'Estetica (SIE) e della Consulta Universitaria del Cinema (CUC).

È risultato idoneo (all'unanimità) per l'Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN), seconda fascia, nel settore concorsuale 11/C4 - Estetica e Filosofia dei linguaggi (tornata 2013 e 2016-2018) e nel settore concorsuale 10/C1 - Teatro, Musica, Cinema, Televisione e Media Audiovisivi (tornata 2016-2018).

E.mail: domenicospinosa@ababrera.it

Interessi di ricerca: Scienza e filosofia nella cultura tedesca e italiana tra Otto e Novecento; Rapporti tra estetica, teoria dell'arte e storia dell'arte; Estetica americana contemporanea; Teorie del cinema; Teorie dell'immagine e cultura visuale; Studi culturali

Pubblicazioni (selezione):

E. du Bois-Reymond, Estetica e fotografia. Scienze della natura e arti figurative, a cura di D. Spinosa, Morcelliana, Brescia 2015.

Ontologia del cinema, a cura di D. Spinosa, numero della "Rivista di Estetica" (Rosenberg & Selier ed.), n. 46, 2011.

H. Münsterberg, Film. Uno studio psicologico e altri scritti, a cura di D. Spinosa, postfazione di G. Bruno, Bulzoni, Roma, 2010.

D. Spinosa, Verso un’estetica del cinema. Filosofia, psicologia e teoria del cinema in Hugo Münsterberg, pref. di P. Bertetto, Editori Riuniti, Roma, 2008.

Curriculum
Note Docente
Allegati pubblici