Tecniche di montaggio / ANNESE ELVIO

Disciplina:

Tecniche di montaggio

AA:

2019

E-mail:

elvioannese@fadbrera.edu.it

Programma del corso:

Approccio analitico al montaggio, acquisire capacità per sviluppare proprie modalità narrative attraverso mezzi video-cinematografici. La metodologia sarà basata sullo “smontaggio” di sequenze costruite da film prevalentemente d’autore e sul confronto scaturito da lavori che gli studenti presenteranno durante il corso o che potranno aver già realizzato in precedenza. In parallelo, attraverso modalità interdisciplinari, gli studenti si suddivideranno in gruppi con affinità per costruire progetti che daranno vita a cortometraggi indipendenti. Attenzioni particolari verranno dedicate a diverse estetiche o approcci (distinguendo montaggio narrativo, discorsivo, poetico) per permettere di conoscere una ampia gamma di modalità espressiva. Un’attenzione particolare sarà dedicata al documentario d’osservazione, anche come propedeutico per l’affinamento di uno sguardo personale. La modulazione del racconto e del ritmo, la distinzione tra sequenze che mirano alla distensione o alla tensione, la forza espressiva dell’inquadratura, saranno elementi toccati attraverso il confronto che scaturirà dai lavori realizzati dagli studenti, utilizzando qualsiasi mezzo a loro disposizione (dal telefonino alla pellicola). Per quanto riguarda la preparazione di cortometraggi verranno avviati gruppi di lavoro e progetti specifici, mentre la realizzazione avverrà prevalentemente in modo indipendente tra la fine del corso e il momento degli esami, stabilendo appuntamenti di verifica sull’avanzamento dei lavori.

Bibliografia:
Caratteristiche del corso:

La parte laboratoriale sarà sviluppata in collaborazione con l’insegnamento di Elementi di Produzione Video. Si cercherà di sviluppare prima di tutto la capacità critica nella visione, rafforzando basi per valutare i propri lavori ed effettuare scelte consapevoli durante il montaggio video. Gli studenti sono invitati a partecipare attivamente e a commentare i materiali che verranno presentati. Verranno utilizzati film, materiali audiovisivi, dispense in pdf. Per il lavoro laboratoriale gli studenti dovranno essere provvisti di qualsiasi mezzo di ripresa e programma di montaggio. Per i cortometraggi, se ne avvertiranno la necessità, potranno prenotare l’utilizzo di mezzi che l’Accademia mette a disposizione.

Obbiettivi dl corso:
Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:

E’ richiesta la frequenza, con presentazione puntuale dei lavori realizzati durante le esercitazioni realizzate con modalità indipendenti, la definizione di un progetto con presentazione di un cortometraggio realizzato possibilmente in gruppo. L’esame sarà basato su una conversazione che metta in risalto la consapevolezza acquisita attraverso il lavoro e le eventuali problematiche emerse durante il lavoro di gruppo.

Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
 
Curriculum professionale:
Curriculum
Note Docente
Allegati pubblici