Architettura virtuale / LO RICCO MARIAGABRIELLA

Disciplina:

Architettura virtuale

AA:

2019

E-mail:

mariagabriellaloricco@ababrera.it

Programma del corso:
Bibliografia:
Caratteristiche del corso:
Obbiettivi dl corso:

 

 
Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
 
Curriculum professionale:

Sono una studiosa e critica dell'architettura e dell'arte contemporanee. Sono autrice con S. Micheli di Lo spettacolo dell'architettura. Profilo dell'Archistar©  (Bruno Mondadori 2003), libro con cui ho coniato il termine "archistar", di un dossier su Le Corbusier (Giunti 2018) e di numerosi saggi e articoli sull'architettura e le arti contemporanee pubblicati tra gli altri da Einaudi, Domus, Hoepli. Le mie ricerche sono confluite nella curatela di diversi volumi tra cui Guida all'architettura di Milano 1945-2018 (Hoepli 2013, 2015, 2018, con Gizmo), Italia 60/70. Una stagione dell'architettura (Il Poligrafo 2010, con S. Micheli, M. Biraghi, M. Viganò), Ernesto Nathan Rogers. Editoriali di architettura (Zandonai 2008, con M. Viganò), l'edizione italiana di Storie dell'immediato presente. L'invenzione del modernismo architettonico di Anthony Vidler (Zandonai 2012) e MMX. Architettura zona critica (Zandonai 2010, con Gizmo). Durante il mio dottorato di ricerca al Politecnico di Milano, attraverso un lavoro di archivio, ho ricostruito la poetica di Luca Meda artista, designer e architetto milanese legato all'azienda Molteni e, per affinità di ordine culturale e poetico, alla figura di Aldo Rossi, e ho inquadrato il suo profilo  all'interno della cultura milanese dal secondo dopoguerra alla fine degli anni novanta. Sono la fondatrice con Marco Biraghi, Silvia Micheli e Mario Viganò di Gizmo, un collettivo che si occupa di storia e critica dell'architettura con particolare interesse ai fenomeni all'origine della cultura contemporanea e ai suoi sviluppi e trasformazioni (www.gizmoweb.org). Dopo essere stata cultrice della materia in storia dell'architettura contemporanea, ho iniziato a insegnare "Critica dell'architettura", "Storia dell'architettura moderna", "Storia dell'architettura contemporanea" e "Rapporti tra arti e architettura" alla Facoltà di archtettura civile del Politecnico di Milano. Ho curato convegni e mostre di architettura contemporanea e di fotografia presso istituzioni private e pubbliche, al Politecnico di Milano, alla Facoltà di Architettura di Genova, al Maxxi di Roma, alla Fondazione Golinelli di Milano, all'Ordine degli Architetti di Milano. 

 

Nel cv allegato, ulteriori specifiche. 

Note Docente
Allegati pubblici