Tecniche e tecnologie del disegno / POLLONI SIMONA FIORINA

Disciplina:

Tecniche e tecnologie del disegno

AA:

2019

E-mail:

simonafiorinapolloni@fadbrera.edu.it

Programma del corso:

Per “Tecniche e tecnologie del disegno” si intende il disegno nella sua accezione più ampia, sia dunque svolto tradizionalmente, che supportato dalle nuove tecnologie.  Pensando questo corso per la scenografia e per un biennio specialistico, intendo coniugare questa definizione con la progettazione. Le tecniche e la tecnologia supporteranno le fasi di progettazione che servono alla realizzazione e all’organizzazione di tutte le parti che compongono una scena. Il corso prevede, nel primo semestre, durante i rientri, un lavoro propedeutico: solitamente vengono fornite una serie di fotografie a scelta, dalle quali si deve restituire una pianta e successivamente gli elaborati tecnici; nel secondo semestre, in accordo con il docente di indirizzo, ci si occuperà del progetto tecnico relativo al lavoro previsto per il corso di scenografia. Si richiedono: piante e sezioni, l’intero sviluppo tecnico, le materie e il capitolato.

Il lavoro propedeutico di quest’anno sarà ricreare il set fotografico di uno scatto di Gregory Crewdson.

Durante il II semestre si procederà con il progetto tecnico del lavoro ideato con il docente di indirizzo.

Bibliografia:
Caratteristiche del corso:

Corso laboratoriale; gli elaborati grafici sono alla base della didattica.

 

Obbiettivi dl corso:

CONOSCENZE

Saper riconoscere il percorso progettuale ideale per il lavoro in programma e le tecniche di disegno al fine da rappresentare al meglio il progetto.

PERCORSO FORMATIVO

Svolgimento di un progetto tecnico del lavoro assegnato.

RISULTATO ATTESO

Acquisire una capacità tecnica e una metodologia progettuale.

Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
 
Curriculum professionale:
Curriculum
Note Docente