Disegno tecnico e progettuale / POLLONI SIMONA FIORINA

Disciplina:

Disegno tecnico e progettuale

AA:

2019

E-mail:

simonafiorinapolloni@fadbrera.edu.it

Programma del corso:

Per disegno tecnico e progettuale relativo alla scenografia si intendono le fasi di progettazione che servono alla realizzazione e all’organizzazione di tutte le parti che compongono una scena, così da facilitare il laboratorio per la costruzione e agevolare il palcoscenico per la messinscena. Per procedere in tal senso si fornirà agli studenti una serie di immagini relative ad un’opera grazie alle quali dovranno impostare dapprima piante e sezioni e successivamente l’intero sviluppo tecnico del progetto con relativo capitolato.

Il lavoro di quest’anno sarà “Orphee aux enfers” di Jacques Offenbach regia di Barrie Kosky scene Rufus Didwiszus per il Festival di Salisburgo.

 

Bibliografia:
Caratteristiche del corso:

Corso laboratoriale; gli elaborati grafici sono alla base della didattica.

 

Obbiettivi dl corso:

CAPACITA’

Sviluppare un intero progetto: piante, sezioni, tavole di ogni singolo elemento scenico sia dal punto di vista tecnico che materico.

CONOSCENZE

Saper riconoscere il percorso progettuale ideale per il progetto in programma e quelli futuri al fine di rappresentare al meglio ogni singolo lavoro.

PERCORSO FORMATIVO

Svolgimento di un progetto tecnico dell’opera assegnata.

RISULTATO ATTESO

Acquisire una metodologia progettuale.

Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
 
Curriculum professionale:
Curriculum
Note Docente