“Festa internazionale della Storia”

Data evento: 
Domenica, 30 Agosto, 2015 - 11:45
La Festa Internazionale della Storia (17-25 ottobre 2015, XII edizione) in collaborazione con il Centro Internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio (DiPaSt) del Dipartimento di Scienze dell'Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell'Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, indice il concorso “Diritti...d'immagine. Luci, ombre e colori sui diritti umani”. Il Concorso è rivolto a fumettisti, fotografi, disegnatori e pittori professionisti e amatoriali. Nel creare i loro progetti, gli artisti saranno liberi di scegliere soggetti e tematiche da trattare attenendosi come unico “limite” all’argomento oggetto del presente bando di Concorso. Nell’intento di conferire risalto ai progetti artistici in concorso, per coloro che avranno presentato i 20 lavori giudicati migliori viene data la possibilità di esporre la propria opera nella mostra “Diritti…d’immagine. Luci, ombre e colori sui diritti umani” che avrà luogo presso una delle prestigiose sale dove si svolgono gli eventi della Festa per tutta la durata della manifestazione (dal giorno 17 al giorno 25 ottobre p.v.) ed un premio finale che verrà assegnato all’opera più ammirata scelta dai visitatori attraverso una votazione che avrà luogo durante la mostra. A tutte le opere pervenute e ai loro autori si darà risalto sul sito www.festadellastoria.unibo.it e sulla pagina Facebook F.i.S. web, come da bando. I vincitori del bando esporranno l'originale dell'opera presentata. Tutti i partecipanti dovranno allegare alla richiesta apposito modulo di iscrizione. Il concorso è dedicato ai DIRITTI UMANI, intesi nella loro moltitudine di aspetti e situazioni. Partendo da questa base si potrà lavorare su: diritti dell’infanzia e delle fasce deboli;diritti di espressione; diritti di genere; diritti degli immigrati; diritti sul lavoro.
La partecipazione al bando è gratuita e aperta a tutti. Gli artisti dovranno presentare un progetto specifico in relazione al tema di questa edizione. Ogni artista potrà inviare un solo elaborato. Gli elaborati potranno essere realizzati nelle seguenti forme e materiali:
fumetto: ogni fumetto dovrà essere composto da un minimo di 1 a un massimo di 4 tavole. Le tavole dovranno essere in formato di stampa A4 (210x297 mm), con il lato più lungo come altezza;
fotografia: ogni elaborato dovrà essere composto da una sola foto di dimensioni NON superiori a 33x48 cm;
- dipinto: ogni tela dovrà essere di dimensioni NON superiori a 40x50 cm. Per questa forma di elaborato sono ammesse tutti i tipi di tecniche, purché vengano create su tela;
disegno in carbone su cartoncino: ogni disegno dovrà essere di dimensioni NON superiori a 33x48 cm.
L’opera potrà essere realizzata con tutte le tecniche disponibili: disegno tradizionale, grafica, fotografia, o ancora tramite illustrazioni.
L'opera deve essere riconoscibile come illustrazione, fotografia e/o fumetto, cioè come opera grafica. Nel caso del fumetto è necessario che lo stesso abbia nel concetto di sequenzialità il suo presupposto, indipendentemente dalla presenza di un testo.

 

Per ulteriori informazioni:
Centro internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio–DiPaSt
c/o Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”
via Filippo Re, 6 –40126
Bologna
tel. 051 209 16 07 fax 051 209 16 68
sito http://dipast.scform.unibo.it/
bando completo www.festadellastoria.unibo.it
mail: facedu.dipast@unibo.